Seguici su Facebook Seguici su Google+

Chi avèppe péne murì, chi avèppe fùeche cambé!

(Chi ebbe il cibo (pane) morì, chi ebbe il calore (fuoco) visse)
(di Giampietro Piemontese)